Parte la pulizia delle spiagge.

Ecco una buona notizia: il 22 maggio è stata avviata la pulizia straordinaria delle spiagge.

Pulire le spiagge entro maggio era una delle promesse elettorali del sindaco Giovanni Formica, e per quest’anno dovrebbe essere mantenuta.

La ditta Loveral di Patti, effettuerà però solo la pulizia straordinaria delle spiagge, quella ordinaria partirà a giugno e sarà effettuata dalla stessa ditta che si aggiudicherà il servizio di raccolta rifiuti.

I tempi promessi, entro maggio, sembrano possano essere rispettati, anche se pulire le spiagge non è un’operazione da poco.

Milazzo ha infatti circa 7 chilometri di spiagge, con una larghezza media di 50 metri e, come se non bastasse, c’è pure il terrapieno, che ovviamente va pulito per rendere agevole e sicura la fruizione dell’arenile.

E qui c’è una brutta notizia. La Loveral non effettuerà la pulizia dei terrapieni.

Solo il 22 maggio il Comune ha pubblicato la determina a contrarre per l’affidamento del servizio di pulizia straordinaria dei terrapieni antistante l’arenile per la stagione 2017.

In pratica la pulizia delle spiagge verrà effettuata da tre ditte.

La Loveral effettuerà la pulizia straordinaria delle spiagge, ed ha iniziato il 22 maggio.

Ancora da assegnare la pulizia straordinaria del terrapieno.

Ancora da assegnare la pulizia ordinaria delle spiagge. Link articolo sulle modalità di pulizia

IMG_20170523_081438

image_pdfimage_print

Commenti chiusi