Borghi d’Italia: Botta e risposta tra il consigliere Foti e l’assessore Trimboli

Botta e risposta tra il consigliere comunale Antonio Foti e l’assessore al turismo Piera Trimboli sul finanziamento di 100.000 annunciato tempo addietro dall’assessore.

Il consigliere Foti, legge regionale alla mano, nell’interrogazione ha fatto notare che il finanziamento è espressamente destinato ai comuni che hanno conseguito il riconoscimento di “Borgo più bello d’Italia”, requisito che Milazzo non ha in quanto, come si evince dalla delibera di giunta del 11.3.2016, è un “Borgo Ospite”.

Del resto non poteva essere altrimenti, dato che per essere ammesso nel club dei “Borghi più belli d’Italia”, la popolazione nel comune non deve superare i 15.000 abitanti.

L’assessore replica parlando di toni disfattisti e sostiene come la comunicazione del finanziamento sia giunta al comune dal “rappresentate regionale siciliano e dal vice presidente nazionale del Club “Borghi d’Italia”.

Elenca poi gli indiscutibili vantaggi in termini di promozione turistica dell’essere stati inclusi tra i Borghi più belli d’Italia.

Seguendo però i consigli dell’assessore e guardando la Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia, pubblicata l’8 giugno 2018, quasi un mese dopo l’annuncio del finanziamento (14 maggio 2018) fatto dall’assessore Trimboli, qualche dubbio però rimane, in quanto in effetti non si parla mai di “Borgo Ospite”.

borgo dei borghi

Inoltre come rilevato dal consigliere Foti, sul sito del club “Borghi d’Italia”, Milazzo non risulta più nell’elenco dei Borghi e la pagina dedicata al comune non è più presente (rimane traccia di Milazzo solo sulla mappa della Sicilia).

lista borghi

http://borghipiubelliditalia.it/borghi/

image_pdfimage_print

Commenti chiusi