Stati generali sul Castello: La proposta presentata da “La Compagnia del Castello”

Compagnia del Castello

Compagnia del Castello

Il titolo della proposta presentata all’assessore Salvo Presti da parte de La Compagnia del Castello è:

“Completamento di sistema di informazione turistico culturale per la promozione del Castello e della Cittadella Fortificata di Milazzo”

1. Premessa

L’obiettivo primario del progetto de “La Compagnia del Castello” consiste nel completamento del sistema di pannelli di segnaletica turistico-culturale, alcuni dei quali già esistenti  e collocati e da “La Compagnia” stessa realizzati ed installati parzialmente negli scorsi anni; tutto questo al fine di estendere, facilitare ed aumentarne la conoscenza dei singoli manufatti all’interno del Castello/Città fortificata.

La cittadella rappresenta un luogo nevralgico di elevata rilevanza storico – testimoniale e può diventare, aumentandone la fruibilità, motore di crescita economica e di lavoro per il territorio, nell’ambito di un progetto di sviluppo turistico della città e delle sue bellezze storiche e naturalistiche.

La cittadella appare come un “unicum” nella sua specificità, non si tratta di un’architettura unica che determina uno spazio, ma di numerose architetture che definiscono il paesaggio e l’ambiente intorno creando naturalmente un parco caratterizzato da un paesaggio vasto e mutevole per situazione fisica, per ore e stagioni. Da qui l’importanza di una rete omogenea e completa di pannelli informativi che possano guidare i visitatori, in maniera semplice e intuitiva.

Il sistema completo di pannelli, i cui testi e materiali sono già stati autorizzati dalla Soprintendenza di Messina, consta di 21 pannelli, di cui 12 già installati (da cui la già ottenuta autorizzazione della Soprintendenza e del Comune di Milazzo; autorizzazione data per l’intero progetto), volti a migliorare il servizio di lettura della storia, dell’architettura e della natura dei luoghi; i pannelli sono composti da un testo descrittivo in italiano, selezione iconografica e traduzione in inglese e possono essere ad elemento singolo o a più elementi, a seconda del manufatto da illustrare.

Il lay-out grafico comune per tutti i pannelli crea un’identità visuale ed una leggibilità capaci di trasmettere connotazione di istituzionalità pubblica.

I pannelli in oggetto presentano una triplice lettura:

– la prima, su fascia blu, è quella del “Disegno”, in cui vengono date indicazioni metriche e geometriche;

– la seconda, su fascia bianca, è quella della “parola”, attraverso il racconto del testo descrittivo bilingue;

– la terza, a pedice del pannello, è quella dell'”immagine”, attraverso l’elaborazione fotografica.

Pannelli già installati:

– pannello ingresso Cittadella Fortificata

– porta Santa Maria

– Storia della Cittadella

– Cinta Spagnola

– Duomo vecchi (all’esterno e all’interno)

– Bastione Isole

– Edificio conventuale

– Cinta Aragonese

– Castello (zona ex carceri)

– Torre Normanna

– Sala del Camino

Il progetto completo autorizzato prevedeva:

– 5 pannelli per la Cittadella (4 di benvenuto ed una pianta generale)

– 2 pannelli con la storia della Cittadella

– Cinta Spagnola

– Bastione Santa Maria

– Ex Chiesa di Santa Maria

– Rivellino Fonderie

– Bastione Isole

– Duomo vecchio

– Occhi di Milazzo

– Chiesa Annunziata

– Ex Monastero (2 pannelli)

– Complesso Aragonese

– Area novecento

– Porta Aragonese

– Cinta Aragonese

– Torre Normanna

– Sala del Camino

Caratteristiche tecniche

L’impianto del singolo pannello consiste in un telaio in acciaio sul quale è montato meccanicamente il pannello stesso. tale telaio è fissato al terreno mediante inghisaggio su plinto.

Il telaio è in acciaio Corten con profili in angolare 40x40mm con trattamento chimico per invecchiamento e protezione (aspetto arrugginito una volta dilavato che funge da protezione).

Il pannello descrittivo è realizzato con stampa serigrafica su lastra di materiale tipo DIBOND, composto da due strati di copertura in alluminio di spessore di 0,3 mm, rivestiti su ambo i lati con un film protettivo, più una parte interna, fra i due strati, in polietilene.

Il processo di stampa garantisce inalterabilità agli agenti atmosferici.

Il costo di un singolo pannello completo ad un elemento è di 450,00 € compresa l’installazione in loco.

I materiali, i testi e le posizioni dei cartelli sono già stati approvati dalla Soprintendenza per l’intero sistema di 21 pannelli; la relativa documentazione è già in possesso de “La Compagnia” ed è già stata efficacemente utilizzata per la realizzazione di n. 12 pannelli già installati; tutta la documentazione relativa all’intero progetto sarà a disposizione, qualora venisse approvato il completamento;

Tutta la documentazione dell’intero progetto di 21 pannelli è comunque già stata inoltrata ed autorizzata a suo tempo dagli enti competenti.

“La Compagnia” si propone di realizzare la seconda serie di pannelli, nella misura di n. 9, coprendone i costi con il seguente canale:

– 100% finanziamento europeo nell’ambito delle azione del costituito GAL Tirreno – Isole Eolie (il Comune di Milazzo ne è il capofila) di cui la Compagnia fa parte come socio ordinario.

In particolare nell’ambito delle misure del PAL (Piano di Azione Locale) che prevedono iniziative a sostegno del turismo e valorizzazione dei beni ambientali e storico culturali.

image_pdfimage_print

Commenti chiusi