Bastione. Due anni dopo

img_7054

A distanza di due anni la parola ’emergenza’ non è stata cancellata a Bastione, come la striscia di fango sul muro. A futura memoria. E’ sconfortante ascoltare gli stessi problemi, gli stessi intoppi burocratici. Senza fare un passo. Le uniche toppe ieri come oggi, potrebbe metterle ancora l’Esa che con… Continua a leggere

L’arcItaliano

italiano

Apprendo dell’ufficialità della candidatura di Ciccio Italiano imbattendomi sull’asse viario in un duplice manifesto elettorale. Adesso che ogni dubbio è stato fugato dall’apparizione di questi manifesti, occorre fare qualche riflessione su questa proposta. Italiano, anima della sinistra  milazzese, popolare e istituzionale, di lotta quando si è all’opposizione, di governo quando… Continua a leggere

Carmelo e i suoi fratelli

pino confessione

 ‘Questo è medioeeevo della politicaaa!!!! Lo volete capire, siii o nooo?’ (Un cianotico Carmelo Pino contro l’immoralità della politica locale in un comizio prima del ballottaggio 2015) Apprendo nella tarda serata di ieri dell’ufficialità della candidatura di Carmelo Pino in quota ‘Fratelli d’Italia per Musumeci presidente. La notizia non mi… Continua a leggere

Il loop di Antonio Foti

antonio foti

Il momento è arrivato. Antonio Foti lascia la maggioranza e il gruppo politico Dem. È indubbiamente il passaggio più duro per l’amministrazione Formica, anche se probabilmente il sindaco e la sua maggioranza, ieri sera, non se ne sono resi conto. Non è presuntuoso definire Antonio Foti la mente politica di… Continua a leggere

Caos calmo

municipio-milazzo-6

‘Sono un agente del caos. Ah! E sai qual è il bello del caos? È equo.’ (Heath Ledger in, ‘The Dark knight’ di Christopher Nolan, 2008) Quando in una ridente cittadina della provincia di Messina, manca la politica, capita sovente che ci si affronti come su un ring, dandosele di… Continua a leggere

Quale sanità?

consiglio ospedale

Si esce sfiduciati, come cittadini, dagli ultimi due consigli comunali. Nonostante le meritorie prese di posizione dei consiglieri Magistri (primo firmatario del documento di opposizione al decreto Gucciardi, votato all’unanimità dai 22 consiglieri presenti), Foti e Midili, c’è stato da parte di alcuni un equivoco silenzio-assenso, qualche assenza strategica, e… Continua a leggere

L’Entità

nofly

‘(…) Non metta mai in scena uno scontro diretto tra l’Entità e i No Tav. Questi ultimi dovrebbero affrontare sempre e solo emissari dell’Entità: scagnozzi armati, politici, affaristi, pennivendoli. Schiere di sonnambuli, di posseduti dalla grande opera. L’Entità dovrebbe sempre comparire da sola, intenta a irradiare, influenzare e curvare lo… Continua a leggere

image_pdfimage_print