Congresso provinciale della Rete degli Studenti Medi

Sabato 21 aprile 2018 alle ore 16:00 si è tenuto, presso la Sala Ovale del Comune di Messina, il 1* congresso provinciale della Rete degli Studenti Medi della provincia di Messina.

Il congresso, aperto a tutti gli studenti e le studentesse, ha coronato un anno di grande sviluppo che ci ha visto crescere , frutto di un buon lavoro di radicamento sul territorio, in 4 città della provincia: Barcellona Pozzo di Gotto, Messina, Milazzo e Patti e data l’ evidente crescita è nata l’ esigenza di eleggere un coordinatore provinciale con il suo esecutivo; a seguito di una votazione sono stati eletti all’ unanimità:

FEDERICO AMALFA (coordinatore provinciale)

CHIARA ABBATE (responsabile organizzazione e vice-coordinatrice)

ROBERTO DOLFIN (responsabile comunicazione)

GIUSEPPE VULCANICO (responsabile formazione e radicamento)

ROBERTA ALBINI (responsabile rappresentanza)

Prende così forma il nuovo ESECUTIVO PROVINCIALE che si impegna con costanza e determinazione a portare avanti le lotte intraprese e quelle da intraprendere.

E’ stata importante la presenza di Flavio Lombardo, coordinatore della Rete degli Studenti Medi Sicilia, che ha presieduto al tavolo insieme a Samuele Longo, coordinatore uscente, e Giuseppe Barresi, coordinatore uscente del territorio di Messina (prende il suo posto MATTEO SAVASTA).

Importanti i dibattiti sulla visione di scuola, antimafia e antifascismo e altrettanto importante l’ intervento iniziale dell’assessore Alagna.

Si ringraziano inoltre le associazioni presenti, che hanno contribuito con un piccolo intervento: Udu Messina, Giovani democratici, Fds (federazione degli studenti), Mgs (movimento giovanile della Sinistra), Arci Messina.

RETE DEGLI STUDENTI MEDI- provincia di Messina

comunicato stampa

image_pdfimage_print

Commenti chiusi